Trickster: seminario di Tangosensibile. Creatività e improvvisazione, con Dario Moffa

Evento organizzato da: Essentia
Data evento : Sat 16/03/2019
Ora evento: 15:00
Ora fine evento: 19:00
Tipo evento: Stage
Location: Via Gressoney 29/b, Torino , Torino
Locale: Trad Spazio Tradizioni
Web site: http://www.tangosensibile.it/

Trickster: formazione di Tangosensibile 16 e 17 marzo: creatività e improvvisazione

Temi: creatività, improvvisazione e interpretazione musicale, cambi di energia, gestione dell'imprevisto, movimento-colore

Docente: Dario Moffa. Docente ospite: Monica Bozzano
Orari:
sabato dalle 15 alle 19    domenica dalle 11 alle 18 (Pausa pranzo dalle 13 alle 14)

Sede: a Torino, via Gressoney 29b c/o Trad! Spazio tradizioni    mappa >>

Chi è il Trickster? trickster "imbroglione, truffatore" è un personaggio caratterizzato da una condotta al di fuori delle regole convenzionali. e' colui che mette in moto cambiamenti imprevedibili nelle storie: distrugge il mondo conosciuto o l'ordine costituito, creandone uno differente.
il Trickster riesce ad uscire sano e salvo anche dalle situazioni più ingarbugliate delle quali spesso è artefice.

Costo di ogni seminario comprensivo del pranzo della domenica € 85

Tutti coloro che partecipano ai seminari dovranno essere tesserati Essentia, associazione culturale affiliata all'acsi/faitango, a meno che non siano già soci Faitango. Chi non avesse la tessera può farne richiesta scrivendo a dario@essentiadanza.it
il costo annuale della tessera è di 10 euro.

per prenotarti: dario@tangosensibile.it

L'associazione culturale Essentia propone il terzo seminario del percorso di formazione di Tangosensibile® aperto a tutti e particolarmente indicato per: ballerini di tango, educatori, psicologi/psicoterapeuti, counselors, danzaterapeuti, operatori sanitari, attori e danzatori.

3 seminari - Alta Densità, Connessione, Trickster - della durata di 10 ore cadauno, per approfondire ed investigare il tema della relazione con una nuova coscienza corporea ed un ritrovato benessere, usando la metodologia ideata da Dario Moffa.
ogni incontro inizierà il sabato pomeriggio per terminare la domenica a fine giornata, includendo il momento conviviale di pausa pranzo delle domenica.
E' possibile frequentare anche solo un seminario.

Dario Moffa

Danzatore e insegnante professionista di tango argentino, il suo percorso artistico nasce dal mondo teatrale, cresce nella danza contemporanea, nel contact improvisation e nel teatro danza, per consolidarsi nella Danza Sensibile e nel Tango argentino che, attraverso la sua ricerca personale, trasforma in Tangosensibile.
Presidente e direttore didattico dell’associazione Essentia di Torino, dal 2002 tiene corsi e workshop in Italia ed all'estero. Per 12 anni è stato musicalizador e organizzatore alla Milonguita del remo, a Torino.

Monica Bozzano

Educatrice ambientale,danzatrice ed insegnante di tango argentino.
Esplora le possibilità creative del movimento nella danza di improvvisazione, progettando eventi formativi per adulti e bambini legati all'utilizzo creativo e artistico del corpo.

www.tangosensibile.it 
Guarda il video "emozioni del Tangosensibile":


Guarda il video! Dario Moffa racconta il Tangosensibile:


Cos'è il
Tangosensibile®
Il Tangosensibile®, ideato da Dario Moffa, nasce nel 2002 come modalità applicativa della Danza Sensibile® (creata da Claude Coldy) in commistione con il tango argentino, con la finalità di esaminare le sottili dinamiche della danza di coppia, nello spazio e nel tempo, e il dialogo corporeo che la musica può generare e stimolare.
E' un laboratorio sulla comunicazione nella danza di coppia, sulla qualità del contatto e della relazione, sull’improvvisazione in musica.  attraverso l'analisi del movimento del corpo si stimola la capacità di sentire: noi stessi, l'altro e lo spazio che ci circonda.
il Tangosensibile consente di acquisire una nuova consapevolezza nella comunicazione con il partner, in musica.
Inoltre, il Tangosensibile favorisce lo sviluppo personale e offre ad ognuno la possibilità di sviluppare una nuova coscienza corporea.
Il Tangosensibile esplora e stimola possibilità espressive e creative.
Non viene insegnato alcun “passo" o sequenza: basta volersi mettere in gioco. Metodologia
La metodologia adottata consente di presentare e proporre nuove conoscenze valorizzando le risorse già presenti nei partecipanti. Vengono utilizzate:
  • pratiche di ascolto e sensibilizzazione, corporee ed energetiche, statiche e dinamiche, singolarmente, in coppia o in gruppo
  • pratiche di ascolto e interpretazione musicale, nell’alternanza ritmica/melodica
  • momenti di discussione, confronto e valutazione.


Vuoi altre info? dario Moffa: 347 6959746
dario@essentiadanza.it 
www.essentiadanza.it