Gran Milonga di Santo Stefano al Megà con Musica dal Vivo

Evento organizzato da: A.s.d. Tangando
Data evento : Thu 26/12/2019
Ora evento: 21:30
Ora fine evento: 01:30
Tipo evento: Milonga
Location: S. P. Arceviese Km. 9, Senigallia , Ancona
Locale: Megà Dance
Web site: http://www.alesaratango.com

Con la partecipazione di:
Sara "La Morocha"

Con la musica di:
Giacomo Medici Tango Ensemble

Giacomo Medici Tango Orchestra

L’appuntamento con il Tango al Megà di Senigallia non è soltanto di Domenica: in occasione della festività di Santo Stefano ci ritroveremo per trascorrere insieme una serata all'insegna della buona musica e del divertimento.

GIOVEDI 26 Dicembre 2019

Un evento speciale al Megà di Senigallia, un appuntamento da non perdere!

Dalle ore 21.30 fino a tarda notte:

GRAN Milonga con Musica dal Vivo con la
"GIACOMO Medici Tango ORCHESTRA"

e selezioni musicali a cura di Sara "la Morocha".

La formazione della "giacomo Medici Tango Orchestra":
GIACOMO Medici   Voce
GIAMPAOLO Costantini   Bandoneon
MAURO Gubbiotti   Pianoforte
GIANNINA Guazzaroni   Violino
AURELIO Venanzi   Viola
ROBERTO Della Vecchia   Contrabbasso

La serata si svolgerà nella splendida cornice della sala grande del Megà (solitamente dedicata al liscio): balleremo nell'ampia pista principale, con pavimento liscio in marmo.

Vi aspettiamo numerosi per trascorrere insieme una intensa serata a tutto tango!!!

Ingresso (con consumazione): 13 euro


Info e prenotazione tavoli:
3335687919 Sara

“Passione e canto”: sono queste le anime del cantante Giacomo Medici, impegnato da anni sulla scena internazionale come baritono e noto, anche in Argentina, come “l’italiano che canta il tango”; vanta nel suo curriculum importanti collaborazioni, tra le quali possiamo ricordare quelle con i premi Oscar Woody Allen, Dante Ferretti, Santo Loquasto, Gabriella Pascucci, i direttori d'orchestra Bruno Bartoletti, James Conlon, Bruno Campanella, Renato Palumbo, Donato Renzetti etc, il cantante di tango Ariel Ardit, i bandoneonisti Gianni Iorio e Daniele Di Bonaventura, il sassofonista Javier Girotto, nonché alcuni tra i musicisti e ballerini più noti nel panorama del del tango; inoltre è spesso ospite, come “cantor invitado”, di orchestre argentine, tra le quali La Orquesta Tipica Juan D’Arienzo.

Nel suo ultimo disco, “casanova Tango Symphony" (preceduto da "bohemian Tango") Medici interpreta i classici della musica rioplatense ispirandosi a quei cantanti che hanno fatto la storia di questo genere, tra quali Julio Sosa, Edmundo Rivero, Jorge Falcon e ovviamente Carlos Gardel. Il suo recente tour lo ha portato inoltre a calcare diversi palcoscenici, dall’europa all’america Latina, toccando in Argentina (da Buenos Aires alla Terra del Fuoco) luoghi che hanno fatto la storia del tango; questa esperienza musicale è diventata un documentario intitolato “l’italiano che canta il tango”, presentato nelle televisioni italiane e latinoamericane. La rivista Cosmopolitan lo ha inserito tra le realtà più interessanti della nuova scena musicale italiana.

Prerogativa della Giacomo Medici Tango Orchestra è quella di riproporre i brani nel rispetto dei loro compositori, ma con rinnovate sensibilità e sonorità, adattando le partitura orchestrali di autori quali D'arienzo, Varela, Canaro, Di Sarli, Fresedo, Pugliese, Troilo etc. alla formazione di sestetto formato da voce, bandoneon, pianoforte, violino, violino e contrabbasso. L’orchestra si esibisce in teatri, festival e milonghe, dando alla performance un aspetto peculiare e unico, dove vengano messe in risalto la vocalità, gli arrangiamenti e il significato dei testi.

Megà Dance: S.p. Arceviese, Km.9 - Senigallia (AN)
dal casello autostradale di Senigallia proseguire in direzione Arcevia per 9 Km: il Megà è sulla destra.