Tangoevolución

Affiliata FAItango

Sede: Via Baracca 58 - Firenze

Dati

  • Denominazione: TangoEvolución
  • Forma giuridica: Associazione Sportiva Dilettantistica ASD
  • Tipo Ente Organizzatore: Associazione/Persona fisica/Società che regolarmente organizza eventi di tango
  • Anno fondazione: 2000
  • Assicurata RCT: NO
  • Email associazione: aley...@gmail.com
  • Web: http://alessioyaretuza.blogspot.it

L' associazione TangoEvolución nasce dalla grande passione e dal forte desiderio di proporre un percorso formativo e di avvicinamento al Tango nel modo più completo possibile, partendo dal concetto che nel Tango le verità più importanti sono 4:

  • L'abbraccio
  • La camminata
  • Tutte le sequenze, i passi si sviluppano in un senso antiorario, cercando di girare la pista rispettando  le altre coppie
  • Il Tango è improvvisazione


Intorno a questi 4 concetti sviluppiamo il nostro Tango ognuno con la sua forma, con il suo pensiero, pensando al Tango come un espressione corporale non come ad un ballo standarizzato e catalogato !

TangoEvolución si rivolge a tutti gli amanti del Tango Argentino che desiderano costruire da zero, oppure migliorare, l’attitudine al ballo ed accelerarne il processo di comprensione degli elementi estetico-funzionali fondamentali (eleganza, fluidità, morbidezza, musicalità, etc.) attraverso un percorso rigoroso che, partendo dall'analisi elementare del movimento, approda allo studio delle figure coreografiche più complesse proprie del tango-spettacolo.
 
La nostra esperienza nella danza offre agli allievi la possibilità di imparare a ballare il tango senza sequenze prestabilite.
Il nome TangoEvolución è nato dal nostro interesse per l'evoluzione di questa danza sociale nei vari aspetti; " lo stile nuevo" (per noi nuevo non è altro che l’evoluzione della tecnica, per arrivare a ballare con più naturalezza e con più piacere) è lo sviluppo di alcuni elementi di tango più avanzato, ma non vuol dire che questi elementi non possano essere applicate a qualsiasi passo, o figura di base.
Si inizia ad insegnare il tango argentino “classico”, con un’ottica semmai diversa, dando importanza alla guida di ogni singolo movimento, senza passi prestabiliti. Ogni cosa deve essere guidata, ogni cosa deve essere sentita.
Altra grande importanza nella nostra didattica è, fin da subito, l’uso della dissociazione, per dare fluidità, e di conseguenza eleganza, ai movimenti.
Una volta acquisita una buona base ed una certa padronanza del tango tradizionale, si arriverà in maniera del tutto naturale alle dinamiche nueve.